Tab social
tab iniziative
 Facebook
 linkedin
 youtube_tatiana
 pulsante move
 
news

News

 
22/02/2016 Dal Territorio
EGITTO – Nuova regolamentazione per le esportazioni

Recentemente il Governo Egiziano ha emanato due Decreti per regolare e limitare le importazioni egiziane.

Riassumendo, le novità riguardano:

1. dal 1/1/2016 l'emissione di crediti documentari deve prevedere una garanzia collaterale per il 100% del valore (prima era del 50%). Questi crediti non potranno essere finanziati. Il provvedimento riguarda beni di consumo e vendita al dettaglio, mentre non riguarda medicinali, vaccini e latte per bambini.

2. dal 21/1/2016 il pagamento delle fatture di importazione avviene esclusivamente tramite il canale bancario, a fronte delle presentazione della documentazione utile allo sdoganamento. Le banche egiziane rifiuteranno la documentazione se trasmessa direttamente dalla clientela importatrice. Proibiti i pagamenti anticipati rispetto alla spedizione

3. dal 1/3/2016 le imprese che intendono esportare i prodotti elencati nella lista allegata devono registrarsi presso il Ministero del Commercio Estero Egiziano, il quale attesterà che l'azienda è dotata di un Sistema di Controllo Qualità e gli impianti usati sono conformi agli standard ambientali, alle norme sul lavoro e ai trattati internazionali. Prodotti interessati: agroalimentare, cosmetica, materie plastiche e lavorati, carta, materiali da costruzione, vetro, ferro e acciaio, apparecchiature elettriche e macchinari, arredamento, cicli e motocicli, orologeria, apparecchi per l’illuminazione, giocattoli, tessile abbigliamento, calzature. La GOEIC (General Organization for Export and Import Control) creerà un apposito registro delle aziende idonee ad esportare in Egitto e i prodotti specificati nella lista potranno essere commercializzati solo se prodotti dalle aziende o importati dai distributori registrati. Tale registrazione potrà avvenire presentando una serie di documenti che attestino anche la proprietà del marchio e alcune certificazioni di compliance dell’azienda a standard ambientali e del lavoro internazionale. (all.to elenco)

4.nelle fatture di accompagnamento alla merce devono comparire gli estremi identificativi del produttore

5.i Certificati di Origine devono essere sottoposti previa autenticazione dell'Ambasciata egiziana o del consolato presente nel paese dell'impresa esportatrice