Tab social
tab iniziative
 Facebook
 linkedin
 youtube_tatiana
 pulsante move
 
news

News

 
07/11/2017 Dal Territorio
IL VIZIO DEL GIOCO VISTO DALLE BCC: 94 CASI SEGNALATI AL SERT

platea Thiene 06 11 2017

Il Gioco d’azzardo è un fenomeno che si fa di anno in anno sempre più allarmante. Secondo i dati forniti dall'Ulss 7, nei 32 Comuni dell'Alto Vicentino i malati di ludopatia sono passati dai 53 del 2011 ai 94 del 2016. Per questo motivo la Fondazione delle banche di credito cooperativo della provincia di Vicenza ha deciso di formare i propri dipendenti attraverso una serie di incontri con psicologi specializzati in ludopatia, per aiutarli a identificare i clienti con problemi di gioco e, nei casi più gravi, a segnalarli all'Ulss. Il compito delle banche di credito cooperativo vicentine è anche quello di sensibilizzare la comunità sui rischi del gioco d'azzardo: è per questo che, assieme alla Caritas Diocesana, alle scuole e alle Ulss promuovono la campagna di prevenzione "Mettiamoci in gioco per il nostro futuro". Rientra in questo progetto l'iniziativa "Fate il Nostro gioco", spettacolo di divulgazione scientifica e di denuncia sociale promosso dagli assessorati al sociale e alla pubblica istruzione, in programma al teatro comunale di Thiene, con larga partecipazione di scuole e famiglie.