Tab social
tab iniziative
 Facebook
 linkedin
 youtube_tatiana

 pulsante move

  CBB IMMOBILE

 
news

News

 
15/05/2019 Dal Territorio
282 studenti premiati incontrano le aziende

I TALENTI INCONTRANO LE AZIENDE O LE AZIENDE INCONTRANO I TALENTI?

Anche per il 2019 CBB mantiene il suo storico impegno nello sostenere lo studio e premiare il merito: due gli appuntamenti indetti lo scorso 10 maggio per accogliere i 282 studenti da premiare, provenienti dalle province di Vicenza, Padova e Treviso.

Studenti talentuosi che per meriti del trascorso anno scolastico hanno ricevuto l’incentivo e borsa di studio per un totale di oltre 60.000 euro, che si sommano ai già oltre 1000 studenti premiati negli ultimi 4 anni con un investimento per più di 220.000 euro.

“Siamo e vogliamo restare la banca di riferimento del territorio – dichiara il presidente Flavio Stecca – rinnovando il nostro impegno a reinvestire quanto raccogliamo in finanziamenti a famiglie, associazioni, piccoli imprenditori e attività economiche in continua crescita. La nostra missione trova ancor più valore nel sostenere le famiglie e nello stimolare concretamente i giovani talentuosi ad impegnarsi per un futuro migliore della nostra Comunità.”

Per l’occasione il tema sviluppato è stato quello del mondo del lavoro, in tempi di evoluzione del digital recruiting e di employer branding: l’evoluzione del digitale sta entrando anche sulla ricerca di personale da assumere da parte delle aziende. Presenti i responsabili di Infojobs, il portale n. 1 in Italia in fatto di recruiting on line.

Il talento si deve sviluppare anche nelle scelte al momento di entrare nel mondo del lavoro, in quanto la digital transformation cambia il modo di pensare, vedere e comunicare. Con l’evoluzione delle soluzioni di digital recruiting, saranno algoritmi sempre più strutturati a rilevare la compatibilità tra il candidato e la posizione offerta. Una volta individuata l’azienda alla quale far conoscere il proprio profilo, le nuove logiche dovranno essere sfruttate in modo vincente proprio per agevolare il selezionatore. Presenti i manager di Risorse Umane di due aziende leader vicentine invitate - la Fonderie di Montorso e l’Euromeccanica Group di Rosà - i quali hanno suggerito di valutare tutte le opportunità che gli algoritmi sottostanti offrono: più completi saranno i contenuti, più corrette le parole chiave e più aggiornati e proattivi i curriculum, più gli stessi verranno valutati in modo prioritario dalle piattaforme on line.

“In tempi di debole ripresa, le opportunità non mancano, sia in Italia che all’estero – ha sottolineato il DG Mariano Bonatto – ed il destino di ognuno dipende da un mix di fattori quali le competenze acquisite, la passione, la determinazione e un pizzico di fortuna…che sta ad ognuno cercare! Centroveneto Bassano Banca offre opportunità di stage ad una trentina di studenti ogni anno, offrendo l’occasione di confrontarsi direttamente col mondo del lavoro durante gli studi, vivendo quotidianamente l’esperienza cooperativa quale bagaglio fondamentale.”

“Nelle nostre realtà bancarie cooperative non mettiamo al centro il profitto, pur in un contesto dove i risultati contano e sono importanti, ma i valori, l’efficienza, la relazione e principi guida quale la solidarietà e la mutualità verso i soci – ha aggiunto il vice presidente Rudy Cortese -. Nelle scuole superiori abbiamo sostenuto progetti formativi in tema di educazione al risparmio, della cooperazione, della sicurezza stradale.”

I ragazzi, per concludere, sono stati invitati a salire sul palco oltre che dal presidente, anche dal vice presidente Gaetano Marangoni e dai consiglieri presenti, Legnaro Anna Rosa, Ferronato Mirko e Zen Onorio, i quali hanno rinnovato le congratulazioni estendendole alle famiglie, invitando i giovani a perseverare nella scuola, nei tirocini, nel posto di lavoro e nella vita sociale, credendo in sé stessi e nelle proprie capacità.

premiati Rosa universitari

premiati Costozza universitari

premiati Rosa sc sup

premiati Costozza sc sup