Tab social
tab iniziative
 Facebook
 linkedin
 youtube_tatiana

 pulsante move

  CBB IMMOBILE

 
news

News

 
26/06/2019 Dal Territorio
Premiato allievo cuoco Esac da Centroveneto Bassano Banca

corsisti esac premio

AL CORSO CUOCO L’ALLIEVO MERITEVOLE VINCE LA BORSA DI STUDIO DI CENTROVENETO BASSANO BANCA

L’istituto di credito ha premiato un giovane che si è contraddistinto al corso a qualifica regionale tenuto in Università del Gusto, la struttura formativa di Confcommercio Vicenza

Andrea D’ambrosio, 24 anni, proveniente da Cecina (Livorno), è l’allievo del Corso cuoco a qualifica regionale dell’Università del Gusto (la struttura formativa food di Confcommercio Vicenza) che si è aggiudicato una borsa di studio promossa da CentroVeneto Bassano Banca. La consegna del contributo, pari al costo totale del corso, vale a dire 2.900 euro, è avvenuta nei giorni scorsi durante la cerimonia di consegna degli attestati di qualifica tenutasi al Centro Formazione Esac di Creazzo (VI).

Andrea D’ambrosio si è meritato la bosa di studio in quanto ha ricevuto il punteggio più alto durante l’esame di qualifica al quale hanno partecipato tutti i 20 allievi del corso, al termine di 300 ore di formazione d’aula e di cucina e di quattro mesi di stage in selezionate aziende del settore.

“Le imprese della ristorazione sono un importante volano di valorizzazione del territorio – afferma Davide Radin, capo settore Vicenza dell'istituto di credito – ed è per questo motivo che una banca come la nostra, che fa del radicamento al territorio un valore fondante, ha scelto di affiancare il proprio brand ad un corso d’eccellenza nella formazione dei cuochi del futuro. Sostenendo i giovani che vogliono intraprendere con passione e serietà questo mestiere – continua Radin – riteniamo di dare un importante supporto ad un comparto trainante per la nostra economia”.

Ernesto Boschiero, direttore di Confcommercio Vicenza e amministratore delegato della struttura formativa, sottolinea quanto le imprese della ristorazione siano in questo momento alla ricerca di figure qualificate per le loro “brigate” di cucina: “I nostri allievi non hanno particolari problemi a trovare un’occupazione stabile nell’arco di qualche mese dall’ottenimento dellla qualifica – afferma –, perché nel settore c’è una forte richiesta di figure che sappiano unire ottime conoscenze teoriche e approfondite capacità tecniche. In questo senso la decisione di CentroVeneto Bassano Banca di scegliere il nostro corso per destinare una borsa di studio rappresenta un ulteriore riconoscimento della qualità della proposta formativa erogata dall’Università del Gusto”.

Se per gli allievi che sono appena usciti dai “cancelli” dell’Università del Gusto si prospetta, quindi, un veloce inserimento nel mondo del lavoro, la struttura formativa di Confcommercio Vicenza è già in pista con una nuova edizione del Corso Cuoco a Qualifica regionale, che si terrà dal 30 settembre al 21 novembre 2019 e le cui iscrizioni sono già aperte (info www.universitadelgustovicenza.it).

radin d ambrosio