Per, con, nel Territorio

Accanto alle persone, parte della comunità

Essere banche del territorio significa prendersi cura della comunità, proprio come fosse una famiglia. È qui che gestiamo gran parte del risparmio ed è qui che reinvestiamo a vantaggio di tutti le risorse raccolte.

Lavoriamo localmente per sviluppare la cultura della responsabilità e per costruire un circolo virtuoso da cui tutti – giovani, famiglie, lavoratori e imprese – possano trarre beneficio.

Insieme, per fare di più

Insieme, per fare di più

La vera ricchezza dei nostri territori è la capacità di lavorare per costruire una società più aperta e accogliente. L'associazionismo, nelle sue tantissime forme, è una risorsa preziosa, basata sulla generosità di coloro che scelgono di mettere a disposizione di tutti il proprio tempo e il proprio impegno.

Sosteniamo gli enti e le associazioni in due modi:

  • destiniamo una parte dell'utile a erogazioni liberali e di beneficienza
  • sponsorizziamo le iniziative ad alto valore sociale, siano esse sportive, ricreative o di promozione del territorio

I contributi

Elargire contributi per sovvenzionare iniziative socio-culturali è un’attitudine tipica del Credito Cooperativo,che si impegna nella gestione degli utili per destinarne una parte al territorio, investendo in esso. Promuovere il benessere della comunità locale, il suo sviluppo economico, sociale e culturale, favorirne la crescita e lo sviluppo, ecco quali sono gli obiettivi da raggiungere.

 

Per richiedere la collaborazione di Centroveneto Bassano Banca, scarica e compila in ogni sua parte il modulo di richiesta e invialo alla tua filiale (via e-mail/posta) o consegnalo direttamente allo sportello della tua filiale.

 

MODULO DI RICHIESTA CONTRIBUTO

 

 

Il Comitato CONTRIBUTI  visionerà e valuterà le richieste pervenute dalle filiali, nel rispetto della seguente tempistica

 

Periodo di presentazione della richiesta Periodo di esame della richiesta Termine per la comunicazione dell’esito della richiesta
1 gennaio – 28 febbraio    1 – 15 marzo 31 marzo
1 marzo – 30 aprile          1 – 15 maggio 31 maggio
1 maggio – 30 giugno    1 – 15 luglio  31 luglio
1 luglio - 31 agosto      1 -15 settembre 30 settembre
1 settembre – 30 ottobre          1 - 15 novembre      30 novembre
1 novembre – 30 novembre  1 - 8 dicembre  15 dicembre

 

Alcuni aspetti importanti da tenere in considerazione:

  1. I richiedenti dei contributi dovranno intrattenere un rapporto di conto corrente presso la Banca (o aprire un rapporto entro il perfezionamento della richiesta).
  2. I contributi verranno erogati mediante accredito nel conto corrente intestato all’Ente o Associazione richiedente in essere presso Centroveneto Bassano Banca. Qualora invece il richiedente faccia emettere la fattura della fornitura o del servizio da terzi, pur non titolari di c/c presso la suddetta Banca, il contributo potrà essere erogato, mediante bonifico bancario, a fronte della presentazione della fattura indicante le coordinate bancarie e copia del materiale/servizio prodotto.
  3. I contributi deliberati dovranno essere riscossi dal richiedente entro e non oltre l’anno solare della delibera. Oltre tale termine, il contributo non sarà più esigibile e l’importo assegnato verrà rimesso a disposizione di Centroveneto Bassano Banca per fini di beneficenza e mutualità.
  4. L’accettazione del contributo vincola ad un corretto utilizzo del marchio Centroveneto Bassano Banca. È consentito l’utilizzo del marchio della Banca in conformità al Manuale d’uso che la stessa metterà a disposizione. Non sono consentite alterazioni del marchio nella forma e nei colori, se non nella variante in bianco e nero. Le bozze di locandine, volantini o opuscoli devono essere preventivamente visionate e approvate dall’ufficio Marketing (marketing@centroveneto.it) prima di procedere alla stampa delle stesse.